POR MARCHE - Bando Asse 1 – Azione 2.2 “Voucher per favorire la partecipazione delle imprese ai programmi comunitari a gestione diretta della Commissione Europea”

Bando Asse 1 – Azione 2.2 “Voucher per favorire la partecipazione delle imprese ai programmi comunitari a gestione diretta della Commissione Europea”

Finalità

Rafforzare e promuovere la capacità progettuale e favorire i processi di innovazione delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) supportando la loro la partecipazione ai programmi a gestione diretta della Commissione Europea ed il loro inserimento in reti e network a livello internazionale.

Obiettivi

Sostenere la partecipazione delle imprese marchigiane a “call for proposals” in ambito comunitario attraverso l’acquisizione di servizi di consulenza /assistenza tecnica mediante lo strumento dei “Voucher”.

Si tratta di “buoni” di dimensioni limitate cumulabili tra loro, il cui valore può variare in relazione alla tipologia dei servizi.

Il voucher deve essere speso presso fornitori di servizi in possesso di specifiche caratteristiche e requisiti.

Gli interventi devono obbligatoriamente riguardare o portare un valore aggiunto a uno dei seguenti ambiti di specializzazione, cosi come delineati nella strategia di Smart Specialisation regionale: Meccatronica, Domotica, Salute e benessere, Manifattura sostenibile.

Soggetti beneficiari

I beneficiari sono le imprese delle Marche che, al momento della presentazione della domanda, rientrano nella definizione di micro, piccola e media impresa (MPMI) e sono in possesso dei requisiti stabiliti nel bando (es : essere iscritte e attive al Registro Imprese per le attività economiche di cui all’allegato elenco codice ATECO 2007)

Attività economiche ammesse

Sono ammessi all’intervento gli investimenti finalizzati all’esercizio delle seguenti attività economiche (classificazione ATECO 2007):

  • B - Estrazione di minerali da cave e miniere
  • C - Attività manifatturiere
  • D - Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata
  • E - Fornitura di acqua; reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento
  • F - Costruzioni
  • J - Servizi di informazione e comunicazione limitatamente ai codici delle categorie 58 - Attività Editoriali, 59 –Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi di registrazioni musicali e sonore, 61 – Telecomunicazioni, 62 - Produzione di software, consulenza informatica e attività connesse
  • M - Attività professionali, scientifiche e tecniche, limitatamente ai codici delle categorie 72 - Ricerca scientifica e sviluppo, 73- Pubblicità e ricerche di mercato, 74 - Altre attività professionali, scientifiche e tecniche
  • N - Noleggio, agenzie viaggio, servizi di supporto alle imprese limitatamente alla categoria 82 - Attività di supporto per le funzioni d'ufficio e altri servizi di supporto alle imprese
  • R – Attività Artistiche, sportive di intrattenimento e divertimento - limitatamente alla categoria 90 - Attività creative, artistiche e di intrattenimento.

Programmi e investimenti ammissibili

I programmi oggetto del contributo sono i Programmi Tematici gestiti direttamente dalla Commissione Europea ed in particolare:

  • Horizon 2020 (programma quadro per la ricerca ed innovazione 2014-2020),
  • Cosme (programma per la competitività delle imprese e delle PMI 2014-2020),
  • Life,
  • Programma per l’Occupazione e Innovazione Sociale,
  • Programma Europa Creativa.

Il voucher viene concesso alle PMI per le seguenti tipologie di partecipazione:

  • Partecipazione in qualità di soggetto coordinatore di progetti ;
  • Partecipazione in qualità di partner di aggregazioni / consorzi ;
  • Partecipazione in forma singola : Horizon 2020 - Strumento per le PMI Fase 2, COSME ed altri misure/strumenti in cui le imprese possono partecipare anche in forma singola ).

Spese e costi ammissibili

L’agevolazione consiste in un voucher per la copertura delle spese sostenute per l’acquisto di servizi per la partecipazione a Programmi gestiti direttamente dalla Commissione europea.

I fornitori di servizi di assistenza tecnica e consulenza non possono essere soggetti beneficiari, ma devono presentare domanda di iscrizione all’Elenco dei fornitori dei servizi che verrà predisposto sulla Piattaforma informatica NEXT, purchè in possesso dei requisiti indicati nel bando.

L’impresa stipulerà un contratto di servizio con il fornitore di servizi prescelto per l’erogazione del servizio oggetto del voucher.

Tipologia e intensità di aiuto

Le agevolazioni saranno concesse a titolo de minimis.

Per ogni singolo voucher concesso l’importo massimo previsto è fino a € 10.000,00.

Lo stesso beneficiario può ricevere a valere sullo stesso bando fino ad un massimo di tre voucher, purché richiesti o su diversi Programmi Comunitari o su ambiti diversi all’interno dello stesso programma.

I voucher possono essere:

  • Voucher di tipo A – Partecipazione del beneficiario in qualità di coordinatore di Progetti comunitari o di misure di coordinamento : importo fino a € 10.000,00;
  • Voucher di tipo B – Partecipazione del beneficiario in qualità di partner in consorzi/ reti/ network : importo fino a € 5.000,00;
  • Voucher di tipo C – Partecipazione del beneficiario in forma singola: Horizon 2020 - Strumento per le PMI Fase II, Cosme ed altri misure/strumenti in cui le imprese possono partecipare singolarmente : importo fino a € 7.500,00.

Procedura di attuazione

Successivamente all’approvazione e pubblicazione dell’Elenco dei fornitori le imprese possono presentare la domanda di assegnazione del voucher, firmata digitalmente utilizzando esclusivamente la modulistica disponibile sulla Piattaforma Sigfrido. Il fornitore di servizi deve essere identificato dal proponente al momento della presentazione della domanda, tra quelli inseriti nell’ambito dell’Elenco dei fornitori di servizi.

Dotazione finanziaria

Le risorse complessivamente stanziate ammontano a € 300.000,00 a valere sul Piano finanziario del POR Marche FESR 2014 – 2020.

Feed Innov e investimenti prod (2)

Euro-project.net - Innovazione e investimenti produttivi Euro-project.net - Innovazione e investimenti produttivi