Bando "DISEGNI +3"

Disegni+3

L'obiettivo di Disegni+3 è invece promuovere lo sfruttamento economico di prodotti correlati a disegni e modelli industriali sui mercati nazionale e internazionale.

In particolare, sono previste agevolazioni nella forma del contributo in conto capitale per contribuire all'acquisto di servizi specialistici esterni finalizzati a:

  • messa in produzione di nuovi prodotti correlati ad un disegno/modello registrato: ricerca sull’utilizzo dei materiali, realizzazione di prototipi e stampi, consulenza tecnica, relativa alla catena produttiva, consulenza legale, consulenza specializzata nell’approccio al mercato;
  • commercializzazione di un disegno/modello registrato: consulenza specializzata nella valutazione tecnico economica del modello e per l’analisi di mercato per la cessione o licenza del titolo di proprietà industriale, consulenza legale per la stesura di accordi di cessione della titolarità o di licenza del titolo di proprietà intellettuale, consulenza legale per la stesura di eventuali accordi di segretezza.

Il disegno o modello alla data di presentazione della domanda deve essere già registrato e l’impresa richiedente ne deve essere titolare, o in possesso di un accordo di licenza (anche con un soggetto estero).

Il progetto deve concludersi entro nove mesi dalla notifica del provvedimento di agevolazione.

Gli incentivi possono coprire fino all’80% delle spese ammissibili, con un importo massimo di 65mila euro per la Fase 1 e di 15mila euro per la Fase 2.

Le domande possono essere presentate a partire dal 90° giorno successivo alla pubblicazione dell'avviso in Guri, quindi dal 2 marzo 2016, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Feed Innov e investimenti prod (2)

Euro-project.net - Innovazione e investimenti produttivi Euro-project.net - Innovazione e investimenti produttivi